10A GIORNATA: LA LUPARENSE TIENE BOTTA SUL CAMPO DELL’ARCELLA. E’ 1-1

Era uno scontro diretto, era l’opportunità per l’Arcella di avvicinarsi ancor di più alla Luparense, ma i ragazzi di Parteli, grazie al pareggio per 1-1, tengono a bada la rimonta della squadra padovana, ricacciandola a -4 nella classifica generale che vede la Luparense mantenere la prima posizione con 26 punti allungando su Vigolimenese e Torre, terza e quarta, sconfitte entrambe in casa (rispettivamente 2-1 contro Unione Graticolato e 3-1 contro Spinea).

Nell’atteso scontro al vertice, lo spettacolo di certo non è mancato tra bianconeri e rossoblu che si divisono la posta in palio. La sfida conferma le premesse della vigilia all’insegna dello spettacolo. La prima fiammata è di marca ospite, quando Siega, su assist di Mason, alza la mira appena dentro l’area. E’ comunque il preludio al vantaggio dei Lupi che matura cinque minuti più tardi, al 15esimo: Siega, scattato sulla linea del fuorigioco (come si vede nella foto qui sotto) è freddo a superare il portiere Vanzato.

Ma i padroni di casa non si scompongono e costruiscono una rabbiosa azione che, dopo appena sette minuti, pareggia i conti grazie al rigore trasformato da Peotta e guadagnato dall’Arcella per un contrasto tra Mazzon e De Pieri non molto chiaro se avvenuto in area o appena fuori. Poi show del portiere Marcato decisivo, alla mezz’ora, su Morandi e provvidenziale in un altro paio di circostanze. Il secondo tempo è pieno di occasioni mancate per un soffio: la Luparense colpisce una traversa e poi il tiro di Mazzon, deviato, non trova lo specchio della porta per un nulla. E’ l’Arcella a rendersi pericolosa con una Punizione di Cortella, ma Marcato si guadagna il voto alto in pagella con un intervento da applausi.

Termina, dunque, 1-1 il supermatch della decima giornata del campionato Promozione – Girone C. Prossimo turno, in casa, contro l’Ambrosiana Trebaseleghe.

Highlights

Tabellino

Gol: pt 15’ Siega, pt 22’ Peotta (r)
ARCELLA: Vanzato, Praticò, Fantin, Bizzaro (st 46’ Selmin), Volpin, Caco (pt 32’ Gal), Cortella, De Pieri (st 20’ Battagliarin), Peotta, Morandi (st 41’ Ilincic sv), Busatto (st 29’ Segalina). Allenatore: Lucchini.
LUPARENSE: Marcato, A. Baggio, Maistrello, Spadari, R. Baggio, Mazzon (st 36’ Girardi), Livotto, Vasic, Siega, Mason (st 36’ Gusella), Bellon. Allenatore: Parteli.
Arbitro: Migliorini di Verona.
Ammoniti: Peotta, Battagliarin, Gal, Maistrello, R. Baggio, Mazzon, Vasic.

 

Credits foto copertina ed esultanza Siega: Foto Tirsina per Us. Arcella

Commenta