La Luparense si rinforza in difesa: ecco il colpo Favero

Grande colpo di mercato da parte del direttore sportivo Eugenio Castellan che, quando mancano poche giornate alla fine del girone d’andata del campionato di Promozione, ha fiutato il giusto acquisto per potenziare ancor di più la squadra, soprattutto il reparto difensivo minato in questa parte di stagione dai troppi infortuni.

Ecco, dunque, che arriva Edoardo Favero, difensore ex-Abano Terme che ha deciso di sposare il progetto ambizioso della Luparene, scendendo di categoria. Il ragazzo, nato il 26 gennaio 1997, ha già avuto modo di conoscere il mister Parteli e i ragazzi e si è unito al gruppo. Nato a Padova, Favero viene da due stagioni e mezzo in Serie D: nel 2015-2016 ha vestito la maglia del Campodarsego, prima di giocare con Vigontina e, appunto, Abano Calcio. Terzino sinistro, può anche ricoprire il ruolo di quinto in un classico 3-5-2.

Ecco le sue prime parole in rossoblu:

«Sono molto felice di questa scelta, per me è una possibilità di riscatto e per dimostrare il mio valore in un ambiente sereno e professionale. L’accoglienza della società mi ha fatto subito capire in che dimensione sono arrivato: il direttore sportivo mi ha subito detto che qua si viene per vincere perché tutti, a partire dal presidente, abbiamo grandi ambizioni. Io posso dire che entrerò in squadra in punta di piedi, con massimo rispetto e cercherò di inserirmi subito in questo gruppo dando supporto sia in campo sia in panchina o negli spogliatoi. Contro alcuni di loro ho giocato da avversario in Serie D, e poi conosco Bellon quando giocava in prima squadra al Campodarsego»

Grande soddisfazione per il direttore sportivo Eugenio Castellan:

«Appena si è presentata questa occasione, non ho indulgiato e siamo felici di avere Edoardo in rosa sin da subito. Prendiamo un giocatore di un’altra categoria che ha deciso di venire alla Luparense consapevole dell’ambiente giusto per lui. Aggiungiamo una pedina in più nell’organico che, purtroppo, in questi mesi ha subito diversi e, per certi versi anche assurdi, infortuni»

Stretta di mano con il ds Castellan e già convocabile per il match di domenica 3 dicembre. Benvenuto tra i Lupi, Edoardo!

Commenta